Carissimi ,

Matteo Renzi è segretario del Pd con il 70% dei voti di due milioni di italiani che, nella giornata del 30 aprile si sono messi pazientemente in fila ai gazebo, hanno pagato due euro e hanno espresso la loro preferenza.

Al collegio Eur Ostia io e maria Elena siamo state elette alla grande all’Assemblea nazionale del partito, insieme a Giancarlo D’Alessandro e il giovane Matteo Coe di Ostia.

Una grande festa di popolo, che non ha eguali aver vissuto h 12 da candidata e da militante.

Il mio Pd Eur, come al solito non tradisce, e qui Renzi incassa oltre l’80%.

Grazie davvero.

Come avete visto seguendo TV e giornali, la sera c’è stata una riunione al Nazareno, dove Matteo ha ringraziato tutti i militanti ed è stato immortalato in diretta il nostro abbraccio. “The woman in red” sono stata subito scherzosamente ribattezzata, per via del giubbottino rosso che indossavo, unica nota colorata nel nero della sera.

Qui ne parlo in radio con Geppi Cucciari e Giorgio Lauro a 1 giorno da pecora, che mi ha prontamente intervistata.

Ecco. Tornando seria, volevo dirvi che questo abbraccio con Matteo, non è solo il mio.

Ma di tutte le donne, gli uomini, i ragazzi e le ragazze che, con me, con noi, online e offline, hanno creduto in un progetto comune.

E che da anni combattono al mio fianco senza mai avermi lasciata sola, nella buona come nella cattiva sorte.

Il 5 dicembre, dopo il referendum, ero atterrata dal dolore, per il naufragio della Riforma.

Poi, ci siamo rialzati insieme e rimessi in cammino, senza mai smettere di lavorare ad un obiettivo.

E ieri eravamo lì, stanchi ma soddisfatti, a scambiarci la nostra gioia e la nostra speranza di futuro, nella sede del Partito che tanto amo.

Tutto, in un abbraccio.

Grazie di esserci.

Sorrisi, sempre
Pat

2018-05-07T11:25:58+00:00 News|